Si tratta di apparecchi acustici costituiti da due parti, la prima è posta dietro il padiglione auricolare dove sono contenute tutte le componenti elettroniche come il microfono, l’amplificatore e la pila. La seconda è costituita dal tubicino che conduce il segnale alla “chiocciola” che, posta nel padiglione auricolare, trasmette il suono all’interno del canale auditivo. Il loro posizionamento esterno ne semplifica l’utilizzo rendendoli adatti anche ai bambini o adulti con scarsa manualità

Chi desidera optare per prodotti molto piccoli ha un’ampia scelta.

Apparecchi dell’ultima generazione che, una volta indossati, non ci si accorge più di portarli. Con prestazioni tecnologicamente superiori e rese acustiche di altissima qualità, esteticamente insuperabili.

Al contrario, chi è afflitto da perdite uditive gravi o profonde, può scegliere tra vari prodotti dalle dimensioni più grandi in grado di ospitare circuiti molto potenti capaci di correggere tale patologie.

Share by: